S. Messa di inaugurazione dell’anno accademico

Questa mattina nella chiesa del convento di S. Salvatore a Gerusalemme si è tenuta una S. Messa per inaugurare, con l’assistenza dello Spirito di Dio, il nuovo anno accademico dello Studium Biblicum Franciscanum, nei suoi tre cicli, e dello Studio Teologico Salesiano di Gerusalemme.

La celebrazione è stata presieduta dal Nunzio Apostolico, S.E. Mons. Pietro Sambi. Il presule nella sua omelia ha ricordato la grazia che abbiamo di studiare nei luoghi che furono testimoni del passaggio terreno di Gesù Cristo, nostra Via, Vita e Verità. Ha quindi esortato i professori e gli studenti a contemplare il Cristo eucaristico, per essere fermento di unità e testimoni della speranza nel Risorto, in questa Terra Santa dai grandi contrasti.

Tra i molti concelebranti una menzione meritano le autorità accademiche (D. Francis Preston, per lo Studentato Salesiano, e P. Claudio Bottini, Decano dello Studio Biblico Francescano) e il P. Custode di Terra Santa, P. Pierbattista Pizzaballa.

All’offertorio sono stati presentate all’altare alcune recenti pubblicazioni delle Istituzioni accademiche presenti, come frutto della preghiera, dello studio, dell’amore alla verità e dell’impegno di dialogo che le contraddistinguono.
Al termine della celebrazione è stato offerto un rinfresco e poi tutti gli studenti si sono ritrovati per le consuete votazioni dei propri rappresentanti.