Inaugurazione dei nuovi locali della parrocchia

Domenica 16 ottobre 2005 sono stati inaugurati dal Padre Custode Pierbattista Pizzaballa i nuovi locali parrocchiali, presente il Parroco Padre Ibrahim Faltas e tanti sacerdoti.

Numerosa e’ stata la partecipazione dei parrocchiani durante la celebrazione della S. Messa che e’ stata curata in tutti i particolari: dalla cantoria che ha aiutato con il canto a renderci piu’ partecipi alla preghiera: all’offertorio dove tutti gli esponenti dei diversi gruppi parrocchiali erano presenti con i loro stendardi, alla vivace presenza di tanti bambini che frequentano la catechesi della Domenica alla celebrazione eucaristica che ci ha riuniti tutti intorno alla mensa per farci sentire una grande famiglia.

Durante la predica il Parroco, ha ricordatol’impegno dei frati che da otto secoli, vivono ed operano qui in Terra Santa, centrando prevalentemente il loro apostolato sulla dimensione dell’uomo e nella crescita spirituale. La parrocchia di Gerusalemme, vive e convive nella realta’ e nel disagio che la citta’ vecchia impone, nonostante siamo qui a combattere con i problemi della droga, degli alloggi, otto ragazzi appartenenti alla comunita’ di S. Salvatore hanno fatto la scelta di diventare sacerdoti, al servizio del Signore e dell’uomo. Alla comunita’ ha esortato di rimanere unita e compatta, pronta nella preghiera e nella solidarieta’ per poter affrontare gli ostacoli che si presentano e a vincere le nuove sfide.

Al termine della S. Messa la comunita’ in processione ha accompagnato il Padre Custode Pierbattista Pizzaballa e il loro parroco Padre Ibrahim Faltas nei nuovi locali parrocchiali.

Nel salone gremito di gente il Padre Custode durante la benedizione ha espresso nella preghiera la goia di questo momento significativo, di una aggregazione e partecipazione cosi’ sentita che apre nuovi orizzonti ai bisogni della parrocchia per offrire una crescita sia umana che religiosa.

La ristrutturazione dei locali e’ stata completata in un breve lasso di tempo, grazie alla collaborazione di tutti,per poter fornire adeguate strutture per l’inizio delle diverse attivita’ parrocchiali e per favorire a tutta la comunita’ di S. Salvatore un nuovo punto d’incontro.

La gioa e la soddisfazione dei parrocchiani di vedere realizzata questa opera per loro, apre nei loro cuori la speranza e l’entusiasmo di poter collaborare e servire la parrocchia nei progetti futuri.

Al termine ai numerosi partecipanti e’ stato offerto un gradito rinfresco nel nuovo salone parrocchiale