Suore di San Giuseppe dell'Apparizione

La congregazione è stata fondata in Francia nel 1832 da Sant’Emilie de Vialar, una giovane donna di nobili origini, che fin dalla tenera età fu rapita dal desiderio di consacrare la sua vita a Dio e al servizio dei bisognosi, indipendentemente dalla loro etnia, religione e cultura. 
Questo carisma nasce dalla contemplazione del mistero dell’Incarnazione: “Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito”. La rivelazione di questo mistero a Giuseppe (Mt. 1, 20 “Non temere di prendere con te Maria, tua sposa”) e la sua implicazione nella vita del futuro sposo di Maria, lo associa alla missione per la quale il Figlio di Dio si è fatto Uomo. Da qui, il nome scelto da Sant’Emilie per la congregazione.

Le suore di San Giuseppe dell’Apparizione arrivarono per la prima volta in Terra Santa su invito dei francescani nel 1848, ovvero sei mesi dopo la restaurazione del Patriarcato a Gerusalemme. A loro fu affidata la missione educativa nelle scuole di Terra Santa, che ancora oggi portano avanti a Gerusalemme e a Giaffa.

__________________________________________________________________________

Sr. Maura McNamara, S.J.A.

Gerusalemme
Monastery of Foyer Saint Joseph
66, Rehov Haneviim
P.O.B. 771
91007 Jerusalem, Israel

Tel. +972 (02) 5383632
Fax. +972 (02) 5382926
e-mail: provisrael@bezeqint.net