Gli Ordinari Cattolici esprimono il cordoglio per la morte di 44 persone nell’incidente avvenuto sul monte Meron in Galilea

L'Assemblea degli Ordinari Cattolici di Terra Santa ha inviato questa mattina, 30 aprile 2021, le condoglianze al Presidente di Israele, Reuven Rivlin, per la morte di 44 cittadini che hanno perso la vita schiacciati tra la folla in preda al panico, ieri sera sul monte Meron in Galilea, durante una celebrazione alla quale hanno partecipato decine di migliaia di ebrei in occasione del Lag BaOmer, presso la tomba del rabbino Shimon Bar Yohai.

I membri dell'Assemblea hanno anche espresso il proprio cordoglio alle famiglie delle vittime e la preghiera per la completa guarigione delle decine di persone ferite nell'incidente.