Eucarestia di ringraziamento per l'elezione di papa Benedetto XVI

Venerdì 22 aprile, alle ore 10,30, la comunità cristiana di Gerusalemme si è riunita al S. Sepolcro attorno ai suoi pastori per celebrare una eucaristia di ringraziamento per l’elezione di papa Benedetto XVI. L’assemblea degli ordinari di Terra Santa era presente al completo con il Patriarca Latino, che ha presieduto la celebrazione, e il Custode dei Luoghi Santi. Numerose delegazioni delle chiese ortodosse, armena, siriana, copta, ed etiope assistettero alla liturgia. Così pure hanno partecipato i consoli generali delle nazioni cristiane. Il Nunzio apostolico, Mons. Pietro Sambi, pronunciando l’omelia [LINK] ha ricordato quali sono le priorità del nuovo pontefice.

L’Ufficio liturgico della Custodia ha curato la pubblicazione di un libretto (come aveva già fatto in occasione della messa in memoria del defunto papa Giovanni Paolo II) che conteneva le letture e i canti della messa in sette differenti lingue, favorendo così la partecipazione di ognuno.

Dio che nel suo disegno saggio ha edificato la sua Chiesa sulla roccia di Pietro guarderà e sosterrà il Papa Benedetto nella sua missione di fondamento dell’unità nella fede e della comunione nella carità