Attività parrocchiali estive a Gerusalemme 2005

Attività parrocchiali estive a Gerusalemme 2005 Anche quest’anno la parrocchia di Gerusalemme, si è interessata a riempire il tempo libero dei bambini cristiani (Cattolici e non Cattolici), nelle lunghe vacanze scolastiche, facendo contemporaneamente due campi scuola: uno a Beit Hanina e uno alla Città vecchia.

I ragazzi nei due campi erano circa 300, dai quattro ai quattordici anni. I bambini venivano ogni mattina sia al collegio di Terra Santa a san Salvatore sia al centro parrocchiale di Beit Hanina, dove oltre ai giochi facevano anche scuola di catechismo ed altre attività educative.

Inoltre ogni settimana andavano in gita per nuotare e divertirsi. E nell’ultima settimana il parroco ha celebrato una messa solenne dove ha ricordato ai genitori l’importanza del loro ruolo educativo cristiano in famiglia.

A Beit Hanina quest’anno per la prima volta abbiamo cercato di fare un programma più intenso per i ragazzi di 14 anni che frequentano durante l’anno la scuola domenicale. Sono andati ogni settimana a fare un pellegrinaggio: S.Giovanni Ain Karem, S. Giovanni nel deserto, e S. Pietro a Jaffa dove si sono fermati anche una notte. Il motivo di questi pellegrinaggi era educare i ragazzi all’amore per la Terra Santa e i luoghi dove si è realizzata la nostra salvezza.

Infine é doveroso ringraziare la buona gente che ci appoggia materialmente perché possiamo portare avanti queste iniziative. Senza la solidarietà dei nostri benefattori non saremmo stati capaci di realizzare questa opera. É doveroso anche ringraziare i nostri confratelli che ci hanno accolto con molta generosità e gioia nei loro conventi.